Associazione Frida

Donne che sostengono donne

Sexting e Cyberbullismo: Violenza di genere in rete

Con l’attivazione del Progetto “Sexting e Cyberbullismo: violenza di Genere in Rete” l’Associazione Frida ha aperto lo sportello di sostegno e consulenza su Sexting e Cyberbullismo: servizio di ascolto, informazione ed orientamento per vittime di Cyberbullismo e Sexting, per familiari, amici e personale scolastico. L’accesso allo sportello avviene previo appuntamento, tramite contatti con l’associazione. 

L’associazione Frida è attiva da anni nella prevenzione e contrasto della violenza contro le donne. L’associazione gestisce il Centro Antiviolenza Frida Kahlo dove attraverso il sostegno di operatrici, psicologhe e avvocate qualificate, le donne possono intraprendere un percorso di fuoriuscita dalla violenza e riprogettare liberamente la loro vita.

Nel 2020 con il progetto “Sexting e cyberbullismo: violenza di genere in rete” l’associazione Frida ha ampliato il suo impegno nella lotta alla violenza, volgendo uno sguardo anche al contrasto del Cyberbullismo e Sexting, fenomeni enormemente diffusi tra i giovani di oggi e non solo. Sono stati organizzati dei percorsi all'interno delle scuole del territorio. 

Il progetto è stato finanziato grazie al contributo del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali e la Regione Toscana (D.D.R. 19683/19)

 

 Per maggiori informazioni:

Centro antiviolenza Frida Kahlo

Via Rosa Agazzi, 20 San Miniato (PI)

3467578833 – 05711720447

www.associazionefrida.it

apsfridaQuesto indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

 

                    

                    

    

 

Questo sito utilizza cookie propri e di altri siti per fornire servizi e per assicurare la migliore esperienza di navigazione. Cliccando su "Accetta" acconsenti all’uso dei cookie.
Più informazioni OK Rifiuta